23
Gen

Impianti Aspirazione Polveri: le Soluzioni

Alessandro 0 comment
Impianti Aspirazione Polveri

 

Impianti Aspirazione Polveri: quali soluzioni applicare

L’aspirazione polveri è un processo ricorrente ed essenziale all’interno di una carrozzeria; è molto importante per rendere estremamente salubre e pulito il luogo di lavoro ed ottimizzare al meglio tempi e produttività. Fattori che contribuiscono a una perfetta riparazione dell’autoveicolo in tempi rapidi con la conseguente piena soddisfazione del cliente.

Molto spesso, in fase di progettazione o restyling di nuove attrezzature per carrozzeria, si tende a sottovalutare l’importanza degli impianti di aspirazione.
Per questo motivo è essenziale studiare preventivamente il corretto dimensionamento dell’impianto in tutte le sue variabili quali: potenza aspirante, rapporto diametro/lunghezza del collettore e numero di utilizzatori; il tutto conoscendo le varie soluzioni che possono essere adottate per operare al meglio, senza ingombri, e preparare quindi alla perfezione un veicolo alla riparazione e alla verniciatura.

Quali sono quindi i sistemi di aspirazione da applicare?

Tralasciando per il momento quelli che possono essere definiti impianti/zone di preparazione in senso stretto (i quali hanno strutture dedicate più o meno complesse) vanno anche considerate quelle altre zone della carrozzeria dove vengono eseguite battitura, montaggio e smontaggio componenti.
Gli impianti di aspirazione polveri si possono quindi suddividere in 3 categorie:

Turbina Mobile carrellata
Questi strumenti sono adatti in tutti quei casi dove non possono essere installati a muro impianti aspiranti. I vantaggi dei sistemi mobili sono essenzialmente la comodità di spostarli a piacimento nelle diverse aree di lavoro in caso di più automobili da riparare e il bassissimo costo d’investimento.

Centraline
Sono dei sistemi che permettono di avere a disposizione aspirazione, aria compressa e corrente. Possono essere installate in una colonnina, a muro oppure direttamente all’interno dei pannelli. Sono un vero e proprio centro di lavoro e stanno prendendo sempre più corpo all’interno delle carrozzerie e delle officine.

Bracci di aspirazione
L’installazione dei bracci aspiranti permette di avere un sistema fisso calato dall’alto che ha quindi un raggio d’azione molto elevato. Possono essere fissati alle colonne portanti dell’edificio o in alternativa sono forniti con una propria colonna. È la soluzione maggiormente adottata dalle officine visto l’ingombro minimo e la massima efficienza dell’impianto.

Impianti Aspirazione Polveri: vai alla sezione!

Share
0 comment
AlessandroCreative art